top of page

L’ESIBIZIONISTA

Un sincero flusso di coscienza

press to zoom

press to zoom
1/1

con Domenico Castaldo, Ginevra Giachetti,

Marta Laneri, Rui Albert Padul, Natalia Sangiorgio
testi Domenico Castaldo ​
musiche ed arrangiamenti Domenico Castaldo ​& Figurelle Orkestar
una produzione LabPerm
patrocinio Fnas – Federazione Nazionale Arte di Strada

IL PROGETTO

La rivolta “lancia in resta” è un sacrificio, una conquista che ci libera dall’ego e dalla celebrità!”


La Domenico Castaldo & Figurelle Orkestar, dopo aver varcato tanti teatri, festival, contest, concorsi… è pronta ad aprirsi letteralmente al pubblico in un nuovo entusiasmante progetto di teatro-canzone.


Una canzone luuuuunga, una narrazione breve, il bignami di un vero e proprio poema che narra le gesta di un esibizionista del terzo millennio.
L’esibizionista – colui che da anni rincorre il suo sogno di gloria – stremato dalle continue avversità politico-socio-culturali che non finiscono mai, ma anzi si rinnovano, si interroga sul suo percorso: il desiderio di fama, la fame degli artisti, il suo talento che palesemente brilla agli occhi di tutti, l’offerta di un’opportunità invece di un cachet, i consigli utili, il confronto coi media…


Tutti questi temi vengono trattati in un’unica canzone-spettacolo attraverso l’ironia, la comicità, l’originalità della Figurelle Orkestar.

DOVE, QUANDO E PERCHE'

L'Esibizionista deve stare dove sta la gente, vuole incontrare più persone possibile, in più punti del mondo possibili.

In ogni contesto può essere ripetuto da una a tre volte non consecutive (almeno 15-20  minuti tra un'esibizione e un'altra).

Si canta e si suona in acustico.

bottom of page