top of page

mer 24 mag

|

San Pietro in Vincoli

L'Arte della persona FEST

Le pratiche dei percorsi L.U.P.A si aprono alla comunità!

L'Arte della persona FEST

Orario & Sede

24 mag, 19:00 – 10 giu, 19:00

San Pietro in Vincoli, via San Pietro in Vincoli 28, 10152 Torino TO, Italia

Info sull'evento

L’ARTE DELLA PERSONA FEST si presenta come una rassegna in cui tante Persone, giunte al termine di un percorso, presentano, come in una celebrazione unica ed irripetibile, il frutto di un lavoro di lunghi mesi, spesi a migliorare la relazione con la propria creatività, con la fiducia in se stessi e negli altri. È il frutto della pratica all'interno dei percorsi della L.U.P.A. Libera Università sulla Persona in Armonia, che raccoglie percorsi di studio e pratica con gli strumenti dell'Arte dell'Attore, per coltivare… l'Arte della Persona.

Il FEST è composto da 3 weekend, ognuno dei quali è introdotto da un Incontro col Mastro, il professor Fernando Mastropasqua, saggio, creativo e inarrestabile cuore intellettuale della L.U.P.A.

CALENDARIO APPUNTAMENTI

WEEKEND #1

venerdì 12 MAGGIO

ore 19

INCONTRO COL MASTRO #6 Akropolis di Jerzy Grotowski: il canto di Orfeo tra gli orrori di Clio

Lezione sulla storia del teatro tenuta dal professor Fernando Mastropasqua: https://www.libunilupa.it/incontri-col-mastro

domenica 14 MAGGIO

ore 19

Reading a cura delle Lettrici Leggere - frutto del percorso LÈGGERE LEGGERI condotto da Natalia Sangiorgio.

Con Marta Franceschetti, Lala Hu, Natalia Maraffini, Giulia Montanaro, Giovanna Chiana Rodi, Nunzia Scarlato, Miriam Tahri

Leggere ad alta voce è una pratica che permette di coordinare il proprio respiro con la propria emissione vocale. Ma non solo. E’ un’attenzione a riconoscere le proprie abitudini, i propri clichè e un invito a fare piacevoli salti carpiati per superarli e scoprire nuove dimensioni. E’ un allenamento per comprendere l’altro: ci si mette nei panni di chi scrive e di chi ascolta, incarnando con fedeltà e rispetto un essere umano diverso da noi.

WEEKEND #2

venerdì 26 MAGGIO

ore 19

INCONTRO COL MASTRO #7 Esse dice di Gipi: una favola che racconta il dolore Lezione sulla storia del teatro tenuta dal professor Fernando Mastropasqua: https://www.libunilupa.it/incontri-col-mastro

sabato 27 MAGGIO

ore 20.30

Kabarett del terrore e della miseria - frutto del percorso GENESI, condotto da Francesco Puleo;

messa in scena di Terrore e Miseria del III Reich di B.Brecht

La parola-tema di questo anno L.U.P.A. era “comprendere” e lo spettacolo, esito del percorso Genesi si è basato su un autore che vedeva nel teatro un mezzo per comprendere, Brecht. Da qui tante domande: come possono comprendere i bambini gli uomini che costruiscono la propria prigione di terrore e di miseria, come si può arrivare a costruire società intrise di violenza come nel III Reich e nelle società di oggi, come comprendere questa assurdità, come si comprende l’assurdità, come si recita l’assurdità? Comprendere come inscenare temi così poco accattivanti preservando il divertissement teatrale, senza diventare noiosi, banali o superficiali, comprendere come recitare un immenso autore teatrale come Brecht essendo dei semplici dilettanti, essendo degli esseri umani che cercano di comprendere l’essere umano, a ancora altre domande a cui si prova a dare una risposta, per comprendere.

domenica 28 MAGGIO

ore 17:00 - presso lo St’Orto Urbano Performance teatral-canora di comunità “I Canti di Aurora” Diversi sguardi e modi di vivere il quartiere attraverso le canzoni scelte dai suoi abitanti  - a cura di CREATIVA, la Scuola di Base in TSC, e del Coro Bread and Roses.

ore 18:00 - nel cortile di San Pietro in Vincoli Concerto del RIBELTA’ CHORUS Il coro cittadino ideato dal LabPerm si apre in concerto con una serie di brani della migliore tradizione pop degli ultimi 50 anni, tutti riarrangiati con sole voci. Il repertorio è stato proposto dai partecipanti all'omonimo percorso della L.U.P.A., mentre alcuni brani sono stati selezionati tramite una playlist generata dal progetto Ribeltà Jukebox (in collaborazione con Generativa! APS). Il Ribeltà Chorus nella serata duetterà, inoltre, con il coro femminile Bread & Roses!

ore 20 - via Borgo Dora, area pedonale LA FESTA DEI VICINI di Porta Palazzo e Aurora…per far festa insieme e condividere canti e cibi - a cura dell’Associazione Fuori di Palazzo

WEEKEND #3

venerdì 9 GIUGNO

ore 19

INCONTRO COL MASTRO #8 Wielopole Wielopole di Tadeusz Kantor: autobiografia come Storia

Lezione sulla storia del teatro tenuta dal professor Fernando Mastropasqua: https://www.libunilupa.it/incontri-col-mastro

sabato 10 GIUGNO

ore 19

FESTA L.U.P.A.!

Chiudere l’anno L.U.P.A. è uno dei momenti più gioiosi della nostra stagione lavorativa. Ci si incontra, si condivide un desco ed il modo per mangiarlo (ogni volta diverso), si inventano modi per presentarsi e per condividere le esperienze e le aspettative. L’atto più fertile per la creazione e la cura della combattiva Comunità L.U.P.A.

Tra varie sorprese, oltre al conviviale buffet, ecco cosa vi aspetterà:

DONNƏ CHE CORRONO CON LA L.U.P.A. condotto da Marta Laneri e Giuliana Petrini. OPEN LESSON

I partecipanti dissolveranno il mandala di argilla, come un'ultima trasformazione del loro viaggio nel mito e nell’archetipo, alla scoperta delle parti più essenziali del nostro io. Interrogarsi sulla trasformazione è allo stesso tempo radicarsi sulla Terra.

IL RITUALE DELL’ ACCOGLIERE

Lo sappiamo, non è Natale! Ma sappiamo che ogni scambio genera relazione, con gli altri e con l’ambiente.

Porta un oggetto a cui tieni, bello, ma che non usi più, che hai in casa e non vedi più. Impacchettalo. Scrivi un tuo messaggio anonimo (se vuoi). Lo porti alla festa L.U.P.A. e lo poni in un grande cesto. Si creerà un grande mucchio di doni e di messaggi. Uno per volta si andrà a ritirare un dono da quel cesto, in cambio di un ringraziamento per il pacchetto che abbiamo ricevuto in sorte.

Cos'è la L.U.P.A.?

Una Libera Università sulla Persona in Armonia, che raccoglie percorsi di studio e pratica con gli strumenti dell'Arte dell'Attore, tutti guidati da attori e professionisti del teatro, e volti a migliorare la comunicazione con se stessi, con gli altri e con il mondo in cui siamo immersi.

E cos'è l'Arte della Persona?

L’Arte della Persona sta all’Arte dell’Attore come il teatro amatoriale sta a quello professionale.

Il teatro amatoriale o dilettantistico serba nella sua radice (e nel suo nome) il cuore pulsante che muove un attore alla professione: l’amore ed il diletto.

L’attore professionista è capace di dargli una forma ripetibile nel corso di lunghe ore di prova e nelle repliche. La persona che si dà al teatro occasionalmente, è priva di questa tecnica, ma non di diletto e di amore per l’atto che compie.

La L.U.P.A., nel corso dei suoi sei anni di pratica, si offre come pioniera de L’ARTE DELLA PERSONA, che può essere letta come la sintesi di tanti nomi offerti a chi cerca aiuto e ricreazione nel teatro: teatro sociale, di comunità, teatro-arte-musicoterapia, psicodramma, ecc…

Arte della Persona è prendere coscienza della propria maschera (dall’etrusco: persona) e del modo in cui ci serviamo di essa nella nostra vita quotidiana.

BIGLIETTI E COSTI:

L’ingresso è gratuito per tutti gli appuntamenti dell’ARTE DELLA PERSONA FEST

eccetto per gli INCONTRI COL MASTRO, il cui costo è di 12€ a lezione.

E’ RICHIESTA LA PRENOTAZIONE:

📧 info@libunilupa.it

☎️ (anche via WhatsApp): +39 338 703 5392

PER PIÙ INFO:

📧 info@libunilupa.it

☎️ (anche via WhatsApp): +39 338 703 5392

www.libunilupa.it | www.labperm.it

FB: LabPerm sull’Arte dell’Attore

IG: labperm_lupa​​

Condividi questo evento

bottom of page