LA RICERCA trasforma chi la persegue. Le trasformazioni o metamorfosi aprono la mente ed il cuore di chi le pratica, guariscono e mantengono vivo il corpo e vivida la mente.
Giocare con i nostri io ci permette di riconoscere le nostre maschere, di ironizzare sui nostri cliché di danzare attorno alle nostre rigidità.
Il LabPerm si trova in costante formazione e trasformazione. E’ aperto ad apprendisti attori ed attrici internazionali per guidare, attraverso una pratica altamente collaudata un lavoro individuale e di gruppo, un percorso di stimolo alla creatività in tutti i campi dell’arte attoriale: scrittura, danza, canto, azione fisica, etc

COSA SI CERCA?
-risposte alla crisi culturale della persona e della comunità
-un’arte (quella delle metamorfosi) da offrire come una disciplina aperta a tutt3.
-la funzione rituale, spirituale e politica sociale del teatro.
-la relazione con se stessi, la comunicazione con gli altri, l’adesione all’ambiente, al contesto sociale e a quello spirituale. 

La ricerca priva di meta è la facoltà di continuare a crescere senza invecchiare
(troppo in fretta)