Con L’Arte Dono Il Labperm intende avviare circoli virtuosi. Poiché in un tempo come questo riteniamo essenziale il Dono come pratica di condivisione, di offerta, di rigenerazione.

Donare è una azione precisa, non è un dare e basta ma un dare che corrisponde dall’altra parte ad una domanda, un bisogno. Un bisogno vero, reale.

Pensiamo che il vero donare sia sempre un azione a beneficio dei molti, anche quando è rivolto al singolo o ad un gruppo ristretto di persone, come un sassolino gettato nell’acqua che crea increspature che si diffondono in tutta la superfice, poiché le risonanze si trasformano e si moltiplicano, possono generare echi lontani come il battito della farfalla che genera tifoni dall’altra parte del globo.

Attraverso questa fede, abbiamo organizzato occasioni per condividere il nostro lavoro, sperando possa risponde a domande e generare risonanza.